Articolo trentaquattro

Come tutti gli anni, il 2 giugno, torno a rileggermi la nostra Costituzione.

Che, con il suo personalismo comunitario, è fra le più belle al mondo. Che costò tanti sacrifici. Che fu il bel frutto di una sapiente concordia fra culture diverse. Che merita – soprattutto in questo periodo di politica “debole” e di comunità “distratta” – molto rispetto.

L’occhio mi è caduto sull’articolo 34, quello dedicato alla scuola e al fatto che “capaci e meritevoli  hanno diritto a raggiungere i gradi più alti degli studi anche se privi di mezzi”.

In tempi nei quali gli “ascensori sociali” sono sempre più bloccati, mi è tornato in mente don Lorenzo Milani.

Anche qualcuno di voi ha riletto, oggi, la Costituzione della Repubblica Italiana? E su quale articolo l’occhio vi è caduto?

Annunci
Published in: on 2 giugno 2010 at 19:31  Comments (1)  

The URI to TrackBack this entry is: https://diocesipistoia.wordpress.com/2010/06/02/articolo-trentaquattro/trackback/

RSS feed for comments on this post.

One CommentLascia un commento

  1. L’Art nà 1 perchè ci sono troppi disoccupati,specialmente giovani ,perciò,ricominciamo a camminare con loro ,aprendole le parte del loro avvenire,altrimenti la barca affonderà e noi Cristiani sclerotizzati arrostiremo. saluti Carlo


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: