Tutti buoni per Natale?

Secondo il Censis (oggi è stata diffuso l’ultimo rapporto) l’economia “irregolare” è in ripresa. Tra il 2007 e il 2008 è cresciuta del 3,3% rappresentando il 17,6% del prodotto interno lordo. A trainarla – prosegue Censis -sono la sottofatturazione e l’evasione fiscale (aumentata del 5,2%).
Può l’attesa del Natale lasciarci indifferenti – come cristiani e come cittadini – sullo scandalo delle tasse non pagate?

Annunci
Published in: on 4 dicembre 2010 at 15:28  Comments (1)  

The URI to TrackBack this entry is: https://diocesipistoia.wordpress.com/2010/12/04/tutti-buoni-per-natale/trackback/

RSS feed for comments on this post.

One CommentLascia un commento

  1. Purtroppo l’Italia si è sempre caratterizzata per uno scarso senso civico ed un quasi nullo rispetto delle regole.
    Ho letto che in Germania un ristoratore è stato recentemente denunciato da un suo fornitore al fisco per avere dichiarato un reddito inferiore alle sue entrate, io credo prima tutto che la Germania è un paese più civile del nostro e in secondo luogo che anzichè fare solo dei proclami inutilmente ideologici, sarebbe dovere di ciascun buon cristiano oltre che di ogni cittadino denunciare situazioni vicine (il proprio datore di lavoro per es.) o lontane di lavoro nero o forme di evasione fiscale e contributivo!
    Purtroppo credo di essere tra i pochi a pensarla così.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: