Quella croce “bandita” proprio a Betlemme

(ANSA) – CITTA’ DEL VATICANO, 22 DIC – Questo Natale a Betlemme la croce e’ stata bandita dai souvenir destinati a turisti e pellegrini in Terra Santa. Alcuni laboratori tessili di Gerusalemme ed Hebron hanno iniziato a stampare e vendere magliette che raffigurano la chiesa della Nativita’ di Betlemme senza croce. Per la crescita del fondamentalismo islamico nei territori palestinesi, la croce e’ stata eliminata anche dalle t-shirt delle squadre di calcio.

Intervistato dall’agenzia AsiaNews, Samir Qumsieh, giornalista e direttore della televisione cattolica Al-Mahed Nativity Tv Station di Betlemme, citato dalla Radio Vaticana, afferma: ” Voglio lanciare una campagna per invitare la gente a non comprare questi prodotti perche’ la rimozione della croce e’ una intimidazione nei confronti dei cristiani; e’ come affermare che Gesu’ non e’ mai stato crocifisso”.

Come ogni anno migliaia fra autorita’, fedeli e turisti provenienti da tutto il mondo affolleranno la notte del 24 dicembre la Chiesa della Nativita’ di Betlemme per la messa di mezzanotte. Essa sara’ celebrata dal patriarca latino di Gerusalemme e vi parteciperanno le piu’ alte cariche dell’Autorita’ palestinese. Qumsieh dice che la popolazione sta vivendo questi giorni con gioia, ma la situazione dei cristiani resta comunque drammatica. Secondo il giornalista, il dialogo di questi anni tra islamici, cristiani ed ebrei non ha cambiato la situazione. Secondo il giornalista, ”la popolazione scappa perche’ non c’e’ lavoro e i controlli israeliani limitano gli spostamenti”. (ANSA).

Annunci
Published in: on 22 dicembre 2010 at 20:45  Lascia un commento  

The URI to TrackBack this entry is: https://diocesipistoia.wordpress.com/2010/12/22/quella-croce-bandita-proprio-a-betlemme/trackback/

RSS feed for comments on this post.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: