Grazie signora Lorenza

 Alla vigilia della 45 “Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali” (siamo tutti stanchi per queste occasioni che si accavallano con frenesia, non lasciando – in genere – nulla dietro di sé. Ma questa, fra le “giornate” ecclesiali, è l’unica esplicitamente voluta dal Concilio Vaticano II e forse questo, qualcosa, vuol pure dire), trovo sulle cronache locali pistoiesi una buona notizia.

Ricordo che il messaggio 2011 di Benedetto XVI è dedicato proprio a rischi e opportunità del nostro essere “abitanti” del web.

La biblioteca comunale di Agliana – piccolo Comune tra Pistoia e Prato -premia i lettori più appassionati, i suoi frequentatori che l’anno precedente hanno “acceso” i massimi numeri di prestiti. Vince la signora Lorenza (104 libri in prestito) e nella categoria bambini il piccolo Leonardo (la bellezza di 100 libri presi in prestito. A 5 anni!).

Domenica 14 giugno, inoltre, la stessa biblioteca organizza una “maratona di lettura“. Sul tema del viaggio.

Leggevo l’altro giorno un’Ansa che riportava una seria ricerca Usa sulla generazione “multitasking“: chi, in genere giovani, usa in contemporanea più media (tv, web, social network, telefonini …). Emerge il profilo di una generazione “multidistratta” con lo sguardo che salta da uno schermo all’altro ogni 14 secondi e con una capacità di concentrazione decisamente bassa.

Ecco perchè trovo che la piccola notizia, quasi nascosta, da Agliana/Pistoia sia in realtà una gran bella notizia. Perchè chi fa lo sforzo di leggere, in un Paese dove leggere libri par quasi una bestemmia, ha parecchie posssibilità in più di essere più libero.

 

Annunci
Published in: on 3 giugno 2011 at 09:33  Comments (1)  
Tags: , , , ,

The URI to TrackBack this entry is: https://diocesipistoia.wordpress.com/2011/06/03/grazie-signora-lorenza/trackback/

RSS feed for comments on this post.

One CommentLascia un commento

  1. Lavoro in una biblioteca e posso confermare che anche da noi gli utenti e i prestiti sono in aumento io sono ottimista penso che la maggioranza dei giovani e delle persone in generale siano migliori di come sono rappresentati in televisione nei vari reality e nelle cronache scandalistiche.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: