Il “diritto” alla “movida”

Leggo che c’è un grande dibattito, in una Pistoia dove non mancano problemi autentici, sulla cosiddetta “movida”.

Se ho capito bene trattasi di un contrapposto “diritto”: quello di chi, la notte, abitando in centro storico, vuole dormire magari perchè la mattina presto deve alzarsi per andare a lavorare e quello (il … “diritto”) di chi, la notte, si vuol divertire: ascoltando musica, bevendo qualcosa, e poi magari orinando ovunque capiti, stordendosi, tirando fino a notte fonda tanto poi, la mattina dopo, non c’è problema a svegliarsi tardi. O perchè si è in vacanza o perchè il lavoro, proprio, non c’è.

Com’è ovvio, naturale e perfino scontato, qualche anno fa avrei tifato per i secondi. Adesso tutta la mia comprensione va ai primi. Con la certezza che un po’ di buona volontà – e di buon senso – servirebbero a risolvere il confronto.

Chissà perchè mi viene comunque una immagine: la tolda del “Titanic”. Si stava avvicinando la tragedia e molti si esercitavano nel “diritto”  a un movimento e a un divertimento che spesso si confonde con stordimento. E’ utile al nascondimento (nel senso che lo “stordito” non si accorge di quelli che, sul serio, dovrebbero essere i suoi diritti autentici e questo fa molto, ma molto comodo a qualcuno). Fa rima con rincoglionimento.

Annunci
Published in: on 6 luglio 2011 at 08:01  Lascia un commento  
Tags: ,

The URI to TrackBack this entry is: https://diocesipistoia.wordpress.com/2011/07/06/il-diritto-alla-movida/trackback/

RSS feed for comments on this post.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: