Le tre suore di Tarso

Suor Cornelia, suor Agnese e suor Maria. Sono le uniche presenze cristiane, oggi, nella città di San Paolo.

Vivono in una chiesa che non è più tale perchè è in un magazzino (però i pellegrini di passaggio possono celebrare messa). La loro storia, nella città dove nacque Saulo e dove oggi vivono 250 mila persone, è raccontata da Maurizio Gori (dell’Ufficio Comunicazioni Sociali della diocesi di Pistoia) che fa parte di un numeroso gruppo di pistoiesi, guidati dal vescovo Mansueto, in pellegrinaggio diocesano sulle orme di Paolo nella Turchia di oggi.

Tiene, Maurizio, un “diario di bordo” sul sito della diocesi (www.diocesipistoia.it) e da buon cronista ha chiesto alle tre religiose perchè mai se ne stessero lì, in una situazione certo non facile.

La risposta mi è parsa (e forse lo è davvero) eccezionale nella sua semplicità. “Siamo qui per esserci“.

Per pregare, per accogliere, per condividere e per sperare in una realtà diversa.

Chissà perchè, ma a queste suore – io che sono geograficamente così lontano – voglioo già un sacco di bene …

 

Annunci
Published in: on 29 luglio 2011 at 08:26  Comments (1)  
Tags: , , ,

The URI to TrackBack this entry is: https://diocesipistoia.wordpress.com/2011/07/29/le-tre-suore-di-tarso/trackback/

RSS feed for comments on this post.

One CommentLascia un commento

  1. Anch’io.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: