A proposito di telefonini

Un mio caro amico è andato via. Nel senso che è morto. 

Nel luglio 2010 gli scoprirono (lui, accanito consumatore di telefonini cellulari. Ci sarà un rapporto?) un tumore al cervello. Di quelli che non perdonano. Alla moglie dissero che avrebbe avuto 6 mesi di vita. Ne ha avuti 10 in più.

Sono andato a trovarlo alcune volte, nella piccola frazione della sua città toscana. L’ultima, nel letto di ospedale a poche ore dal distacco: sedato, assente, il corpo sfigurato. Gli ho parlato, ricordando i lunghi anni passati accanto per lavorare. Ho scherzato con lui sulle novità politiche. Lui non mi capiva, non poteva capirmi. Ma chissà …

Prima del male stavano per separarsi, con la moglie. Con gli anni, e senza figli, il rapporto si era sfilacciato. Poi lui ci disse che lei stava combattendo contro un tumore alla gola. Dopo pochi mesi un altro tumore, solo per lui. Il rapporto, fra i due, è tornato a parlare il linguaggio dell’amore fino allo strazio finale (l’altro giorno, in quel lettino di ospedale, ho visto un abbraccio fra due corpi che me lo sono paragonato a uno fra i più bei “compianti” che la storia dell’arte cristiana ci ha consegnato).

Nessuno dei due poteva dirsi “praticante”. Se ne parlava, qualche volta, con il mio amico e lui diceva di “invidiare” la mia fede. Qualche mese fa lui volle un prete, uno di quelli abituati a ragionare con chi è sempre stato ai confini. Chissà che si saranno detti.

Nella piccola chiesa di paese, affollata di persone turbate, una bella voce del coro parrocchiale ha accompagnato la Messa con i canti estremi: inevitabile, verso la fine, lo squillo di un telefonino lasciato acceso in fondo a una borsa. Ma “io credo, risorgerò, questo mio corpo vedrà il Salvatore” saliva molto più in alto: con la sua speranza di vita era assai più potente di quello stupido aggeggio tecnologico; e delle onde, forse mortali, di cui non si può neppure parlare perchè confliggono con le ragioni del profitto.

Annunci
Published in: on 19 novembre 2011 at 09:32  Lascia un commento  
Tags: , ,

The URI to TrackBack this entry is: https://diocesipistoia.wordpress.com/2011/11/19/a-proposito-di-telefonini/trackback/

RSS feed for comments on this post.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: