Pranzo di Natale

Eravamo a tavola, per Natale. Squilla il cellulare della signora polacca che aiuta mia suocera. Si alza. Comincia a parlare nella sua lingua. Qualche decina di secondi e la conversazione finisce. Torna a tavola con il viso triste.

Era una sua amica, anche lei “badante” in un appartamento a Firenze: stava, il giorno di Natale, su una panchina di una qualunque piazza di Firenze. Le “persone” presso cui presta servizio l’avevano, in pratica, allontanata da casa perchè – per il pranzo di Natale – erano arrivati i figli con alcuni amici.  Per lei, badante polacca, non c’era posto. Poteva rientrare una mezzoretta dopo, a pranzo terminato.

Giuro: è vero.

Annunci
Published in: on 31 dicembre 2011 at 12:04  Comments (1)  

The URI to TrackBack this entry is: https://diocesipistoia.wordpress.com/2011/12/31/pranzo-di-natale/trackback/

RSS feed for comments on this post.

One CommentLascia un commento

  1. Che dispiacere ………..Dio ci ha dato tanti belli esempi,
    ma… siamo sempre più malatti più maiali.
    Il Natale in quella casa come in tante … non c’era proprio!
    Auguri !!!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: