Sulla corruzione. Pensando ad Aldo Moro.

Milano e Bari, Roma e Firenze, centrodestra e centrosinistra.

Dare un’occhiata ai siti web significa, in questo momento, imbattersi con quella che sembra una infinita ragnatela di (vere o presunte: giudicheranno i magistrati) corruttele. Tutte in qualche modo legate all’amministrazione dei poteri pubblici.

Uno si chiede come sia possibile che la corruzione sia estesa a questi livelli.

E poi pensa, con nostalgia, all’ingenuità dei Costituenti quando – dopo le macerie del nazifascismo – scrissero nella Carta fondamentale che chi occupa posizioni pubbliche (qualunque esse siano) deve farlo con “disciplina e onore”.

E poi si ritrova a pensare se mai ne usciremo.

E poi finisce per avere voglia di un altro tipo di politica. Di un altro tipo di politici. Di un altro tipo di cittadini.

Alla vigilia dell’incontro dei cattolici toscani verso la nostra prima Settimana Sociale, c’è davvero molto da pensare e molto da fare.

PS)- Scritto oggi, nell’anniversario del rapimento di Aldo Moro e dell’uccisione della sua scorta. Scritto oggi, nel ricordo di una tragedia che ha cambiato la storia dell’Italia. Scritto oggi, nel nome di un politico che ricorda quello che dovrebbe essere la Politica.

Annunci
Published in: on 16 marzo 2012 at 17:17  Comments (1)  
Tags: , ,

The URI to TrackBack this entry is: https://diocesipistoia.wordpress.com/2012/03/16/sulla-corruzione-pensando-ad-aldo-moro/trackback/

RSS feed for comments on this post.

One CommentLascia un commento

  1. Ripartiamo dalla famiglia per capire di come un vero Cattolico,che spira alla perfezione Cristiama,può RIASSETTARE questa società,E’ li che inizianoi primi passi verso l’onestà i comportamenti fraternizzanti per far crescere la prole .La famiglia riveste un’importanza fondamentale non solo per le persone che la compongono,ma anche per la stessa società. Nel 1926 alla vigilia della >SETTIMANA SOCIALE dei CATTOLICi ITALIANI ,Pio XI° scriveva:-“Anche in Italia dobbiamo lamentare un rallentamento di vincoli domestici e una lenta ma progressiva decadenza dell’istituto familiare per l’oblio di quelle norme morali che trovano nella Chiesa di Cristo la loro più cara sansione e i più validi sussidi soprannaturali”
    Penso ,che con il regime Facista e con gli esempi di Benito MussoliniCollezionista di donnine,e nel periodo bellico e dopo quel periodo,le condizioni della famiglia italiana,sono andate progressivamente peggiorando,innescando l’attuale processo IMMORALE generalizzato,in particolar modo nel nostro mondo olitico ed anche parlamentare,.Esempi di corruzione e di malaffare si stanno registrando quotidianamente.Mi sono permesso questi commenti,perche come giovane di Azione Cattolica,Istruito all’ombra del Campanile ,pure da Don Renato Gargini,,come giovane del tempo ,ono stato preparato ad affrontare questi impegni, in tutti i campiSport,dalla Famiglia,dalla Politica,dal Lavoro,ed anche nel Sindacato,a vivere e capire questa grande missione,che oggi ,ttantenne ,accerto che coloro che dovrebbero dare il buon esempio Compresi troppi Cattolici,incoerenti,non ossevononeppure la costituzione ,Dettata dalla semplicità dei 10 COMAMDAMENTI Il Martirio di Aldo Moro .deve illuminare il cammino dei nostri giovani,perchè una >Socieà Cristiana riconquisti la sua la sua unità sua sanità e la sua santità..Il cristianesimo avrà sempre una sua parola da dire,mostrando sempre di nuovo la stupenda bellezza della famiglia (PICCOLA CHIESA Dio,l’ha fondata e come la vuole,per il bene di tutti gli sposi er per la felicità dei lorofigliIl Il Martire Aldo,ci ha insegnato anche questo.Cerchiamo di seguire il suo esempio.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: