Quel rapinatore vagamente tonto

Chi fa il mio lavoro ha facili, quotidiane, frenetiche, compulsive frequentazioni con le agenzie.  Battono incessantemente notizie di ogni tipo. Dalle fondamentali alle inutili. Dalle tragiche alle allegre.

Ne leggo una (“Rapinatore sbatte contro la porta a vetri e scappa per la vergogna”) su una vicenda accaduta a Milano in una farmacia a sud della città. Un bischero di “bandito”, coperto da passamontagna e cappellino (immaginate la scena …) tenta di rapinare una farmacia. “Prende la rincorsa – scrive imperturbabile l’Ansa – ma sbatte contro la porta automatica trasparente che non si è aperta. A quel punto, vista la vergogna, scappa. Non sapeva che per entrare era necessario citofonare”.

Troppo divertente. Ho deciso: da oggi colleziono questo tipo di “lanci”.

Annunci
Published in: on 15 aprile 2012 at 17:16  Comments (1)  
Tags: ,

The URI to TrackBack this entry is: https://diocesipistoia.wordpress.com/2012/04/15/quel-rapinatore-vagamente-tonto/trackback/

RSS feed for comments on this post.

One CommentLascia un commento

  1. Ho avuto sempre una gran simpatia per la Banda Bassotti e un supremo disprezzo per la ladreria democratica, per cui mi consideravo corrotto e fazioso.
    Ora il vostro commento mi conforta. Quel balordo che “assalta la farmacia, sbatte contro la porta a vetri e scappa per la vergogna” mi fa tenerezza.
    C’è un abisso morale fra lui e la Cosca politica che fa man bassa senza passamontagna, ma con doppiopetto Armani e cravatta rossa, a minimo rischio, magari con la copertura di toghe e il silenzio delle trombe mediatiche.
    Non andrà sempre così. Chi vive a lungo vede le cose e il contrario delle cose.
    ________________________________________.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: