Prima comunione: ma quanto mi costi?

Fervore e sobrietà“. Due parole, decisamente antiche e per qualche aspetto pure antiquate, che papa Benedetto non ha avuto timore di usare – ieri – riferendosi a parroci, genitori e catechisti impegnati nella preparazione dei bambini al grande mistero della Comunione.

Si riferiva, Ratzinger, allo spreco che spesso caratterizza questo periodo nel rapporto di una persona con l’Alto. Assai concreto il rischio che l’Eucarestia passi in secondo o in terzo – o in quarto – piano rispetto a componenti più effimere: i regali, i pranzi, i locali, gli animatori, le ipocrisie e qualche volta perfino i vestiti. Il Vangelo di questo lunedì 23 aprile, rimandandoci alla parola di Cristo sul “cibo che non dura” raffrontato al “cibo che dura per la vita eterna“, è un doveroso richiamo educativo per tutti.

Molto, in realtà, si sta facendo – almeno in certe diocesi, Pistoia fra queste – per quanto concerne una preparazione sobria all’interno della celebrazione. Ma l’impressione è che, usciti di chiesa, siano ancora minoranza le famiglie capaci di dare segnali autentici, non contraddittori,  ai bambini sul senso vero di ciò che è appena avvenuto. E nonostante la crisi che morde ecco i regali inutili (compresi i telefonini cellulari: quelli che ai più piccoli fanno perfino male alla salute), la pacchianeria di certi pranzi, l’eleganza forzata di certi vestiti.

Fervore e sobrietà: parole sante ma, anche, parole sagge.

Annunci
Published in: on 23 aprile 2012 at 07:25  Lascia un commento  
Tags: ,

The URI to TrackBack this entry is: https://diocesipistoia.wordpress.com/2012/04/23/prima-comunione-ma-quanto-mi-costi/trackback/

RSS feed for comments on this post.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: