E se, i prossimi cardinali, il papa li facesse “strani”?

Fonti bene informate accreditano la tesi che nel 2013 (magari a conclusione dell’Anno della Fede) papa Benedetto darà alla Chiesa altri cardinali. Che bello se riuscisse a stupirci dando la porpora a qualche persona che certo non se lo aspetta e che, altrettanto certamente, nessuno se lo aspetta.

Ci starebbero proprio male nel “Sacro Collegio“- anche visto lo sconcerto di questi tempi – un prete di strada, un bravo parroco, un semplice missionario, un monaco di clausura, qualche “sant’uomo” fra quelli che per fortuna esistono e rendono bella, nel mondo intero, la Chiesa di Gesù Cristo … ? Ci starebbero proprio male?

Sarebbe proprio strano se un papa raffinato e colto come B XVI, in un momento confuso e pericoloso come questo, stravolgesse giochi”, consuetudini, attese, alleanze, equilibri? Sarebbe strano se il papa giocasse “strano”?

Annunci
Published in: on 3 giugno 2012 at 13:56  Lascia un commento  
Tags: , ,
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: